Parte il Salone Extra, introduce Alessandro Barbero

Parte dalla Mole Antonelliana l’edizione extra del Salone del Libro di Torino con la lezione inaugurale del professore di storia medievale Alessandro Barbero:”Conseguenze inattese. Su come l’umanità reagisce alle catastrofi”. La diretta si potrà seguire sul sito del Salone e sul canale YouTube da questa sera 14 maggio, alle 19.

Fino al 17 maggio, nei giorni in cui si sarebbe dovuto tenere al Lingotto l’evento rinviato all’autunno a causa del coronavirus, i canali online del Salone ospiteranno più di 60 incontri con 140 ospiti da tutto il mondo.

Saranno “Altre forme di vita”, come evocava il titolo quasi profetico dell’edizione di quest’anno.

Fra gli altri ci saranno Annie Ernaux, Dacia Maraini, che racconteranno i loro romanzi; Vladimir Luxuria, che parlerà della prossima edizione del Lovers Film Festival; Ottavio Fatica e Roberto Arduini, sulla nuova traduzione del Signore degli Anelli; Catherine Camus, che converserà sull’opera del padre, e Salman Rushdie, che parlerà del suo nuovo romanzo Quichotte.

E poi Zerocalcare, Myss Keta, gli Eugenio in Via di Gioia, Maurizio de Giovanni, Roberto Calasso, Joseph Stiglitz e molti altri.

Qua il programma completo.

JACOPO TOMATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *