La Chiesa in emergenza e la fede online

Messe di Pasqua online. Rosari in streaming. Ostensione della Sacra Sindone su Facebook. L’emergenza Coronavirus sta cambiando ogni aspetto della nostra vita. Anche la fede. Nelle ultime settimane la Chiesa cattolica ha vissuto una grande conversione al digitale.
Impossibilitato a partecipare alle tradizionali cerimonie eucaristiche a causa delle misure restrittive emanate dal Governo, il Popolo di Dio non si ritrova più davanti all’altare, ma sulle piattaforme online.
Nella messa sui social i fedeli si trovano al di là dello schermo di un dispositivo digitale. Per la religione cattolica, che considera essenziale la presenza del popolo nell’eucaristia, è un passo che in un certo senso può essere controverso. Le sensibilità sul tema sono diverse.

NADIA BOFFA

FRANCESCA SORRENTINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *