Coronavirus, i casi fantasma della Lombardia

La Lombardia è la regione più colpita dal coronavirus. Gli ultimi dati indicano un totale di contagiati nella regione pari a 28761 e 3776 morti, ma questi numeri non rappresentano la realtà. Sono moltissime le persone che hanno contratto il virus, ma che non possono accedere né alle cure né al tampone. Sono i casi fantasma, quelli che non rientrano tra i contagiati contati a fine giornata, ma che rappresentano una porzione della popolazione più grande di quanto si pensi.
Di fronte ad un sistema sanitario vessato dalla potenza del Covid19 come quello lombardo, medici di famiglia e pazienti lottano tutti i giorni, soli, contro la paura.

Ecco le loro testimonianze.

Ascolta “Coronavirus, i casi fantasma della Lombardia” su Spreaker.

MARTINA STEFANONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *