Teatro, musica e letteratura: gli appuntamenti a Torino dal 22 gennaio al 5 febbraio

Palcoscenico danza 2020
Il 23 gennaio presso il teatro Astra riparte la rassegna Palcoscenico Danza, giunta alla sua 12esima edizione. Otto spettacoli in 18 rappresentazioni accompagneranno gli spettatori fino al 3 maggio. La rassegna internazionale è curata da Paolo Mohovich e promossa da Tpe – Teatro Piemonte Europa. Titolo del primo spettacolo è Another Round for Five di Cristiana Morganti. Questa  edizione di Palcoscenico Danza sarà caratterizzata da un ampio spazio dedicato ai giovani creatori emergenti e alla creatività femminile.
Da giovedì 23 a domenica 26 gennaio, Teatro Astra Torino, ore 21

Solidarnosc: la chute du mur commence en Pologne.
Torna al cinema Massimo l’appuntamento con i film documentari dedicati alla storia del Novecento. A 40 anni dalla fondazione di Solidarnosc, il Sindacato Autonomo dei Lavoratori polacco (settembre 1980), la regista Ania Szczepanska incontrerà il pubblico dopo la proiezione del suo film. Uno sguardo sulla storia recente della Polonia, in prima linea nel processo di disintegrazione del blocco orientale e della caduta del Muro di Berlino. Venerdì 24 gennaio, cinema Massimo

Enrico Bertolino, Instant theatre 
Al teatro Colosseo il comico e autore milanese Enrico Bertolino porta in scena il suo esperimento di Instant Theatre. Un’innovativa forma di spettacolo in cui narrazione, cronaca, politica, costume  e comicità si incontrano, trasformando il teatro in un luogo di informazione satirica legata all’attualità e lo show in un tutorial divertente e ricco di spunti di riflessione. Spettacolo scritto insieme agli autori Luca Bottura e Massimo Navone. Giovedì 30 gennaio, teatro colosseo, ore 21

Automotoretrò e Automotoracing 2020
Si apre il 30 gennaio la 38esima edizione del salone torinese dedicato al motorismo storico. 
Nato nel 1983 dall’iniziativa di quattro soci della Scuderia Rododendri, il salone conta più di 1.200 espositori provenienti da tutta Europa. Nei padiglioni del Lingotto Fiere i visitatori potranno ammirare molte delle vetture a due e a quattro ruote che hanno fatto la storia del settore. Dal 30 gennaio al 2 febbraio, Lingotto fiere.

Frida Khalo in mostra a Torino
Sessanta foto per descrivere la vita e la sensibilità della pittrice messicana Frida Khalo attraverso lo sguardo del fotografo Nickolas Muray, suo amico di lunga data e amante. Nella cornice della Palazzina di caccia di Stupinigi, per la prima volta in Europa, i visitatori potranno ammirare, oltre alle foto, anche le riproduzioni degli ambienti cari alla pittrice, i suoi abiti e i gioielli. Per uno sguardo a tutto tondo sui sentimenti e le emozioni dell’artista. Dal 1 febbraio al 3 maggio, Palazzina di Caccia di Stupinigi.

Helmut Newton in mostra alla Gam
La carriera del grande fotografo tedesco rappresentata in 68 fotografie selezionate da Matthias Harder, curatore della Helmut Newton Foundation di Berlino. Alla Gam di Torino saranno esposti dal 30 gennaio numerosi ritratti di personaggi famosi del Novecento. Da Andy Warhol, fotografato per Vogue Uomo nel 1974, passando per Gianfranco Ferrè, Gianni Agnelli e Catherine Deneuve.
Delle importanti campagne fotografiche di moda, invece, sono esposti alcuni servizi realizzati per Mario Valentino e per Thierry Mugler nel 1998, oltre a una serie di importanti fotografie, ormai iconiche, per le più importanti riviste di moda internazionali. Dal 30 gennaio al 3 maggio, Gam Torino.

Szymborska e Tokarczuk, uno sguardo sui Nobel della letteratura polacca
Da martedì 4 febbraio inizia il ciclo di sei lezioni settimanali sulle due scrittrici polacche Wislawa Szymborska e Olga Tokarczuk, vincitrici del premio Nobel per la letteratura, rispettivamente nel 1996 e nel 2018. Un viaggio nelle opere delle due autrici, che si sono ritagliate negli anni uno spazio presso il pubblico attraverso la freschezza e l’anticonformismo delle loro idee. Durante gli incontri verranno esplorati vari argomenti, con un occhio attento alla realtà stoica circostante e alle opere degli altri scrittori polacchi che ne condividono interessi e passioni.
4 febbraio, Polski kot Torino, ore 21.

Articolo tratto dal Magazine Futura uscito il 22 gennaio 2020. Leggi il Pdf cliccando qui

FRANCESCA SORRENTINO

Tags from the story
, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *