Proteste a Hong Kong: Pechino contro il tribunale locale; Autunno caldo per la politica italiana. Numerosi emendamenti sulla legge di bilancio; Calcio, Italia a valanga contro l’Armenia: dieci vittorie su dieci. Il mondo alle 12:30

Hong  Kong è ancora un teatro di duri scontri tra polizia e studenti universitari. Intanto la Cina rivendica l’autorità esclusiva sulle questioni costituzionali di Hong Kong e condanna la decisione dell’Alta Corte dell’ex colonia, che proprio ieri aveva giudicato l’incostituzionalità del divieto di indossare le maschere in pubblico.

Iran. Continuano le proteste per l’aumento del prezzo della benzina del 50%. Sono almeno dodici le vittime delle rivolte. Mentre i Guardiani della Rivoluzione minacciano di intervenire pesantemente. Le proteste si sono diffuse in tutta la Repubblica islamica da venerdì, con manifestanti che chiedono dimissioni dei leader del clero. Secondo i media statali, almeno 100 banche e dozzine di edifici e automobili sono stati incendiati. Minacce di sanzioni da parte degli Stati Uniti.

Intanto, proprio in America, il presidente repubblicano Trump dovrà ancora difendersi nel processo per impeachment. Sul banco ci sono nove testimoni e cinque audizioni, a cominciare da oggi. I democratici accusano il presidente di aver fatto pressioni all’Ucraina affinché indagasse sul rivale democratico Joe Biden, in cambio dell’aiuto militare necessario per resistere alle aggressioni russe. Milioni di americani saranno incollati al televisore per seguire le audizioni in diretta.
Mentre la Camera indaga sulla possibilità che Donald Trump possa aver mentito al procuratore Robert Muller sul Russiagate.

Il dibattito sulla legge di bilancio è funestato da una pioggia di emendamenti, ossia richieste di modifiche che salgono a 4.500, un terzo delle quali provengono dalla maggioranza, ancora divisa. I 5 stelle vogliono una stretta sull’Imu da far pagare alla Chiesa. Italia Viva di Matteo Renzi punta sull’abolizione di Quota 100 e di tutte le microtasse. Il Partito Democratico chiede che vengano riviste la plastic tax e l’imposizione sulle auto aziendali.

Appello del segretario dem Nicola Zingaretti: “Il governo trovi un’anima o perdiamo tutti”. E Matteo Renzi assicura: “Niente elezioni anticipate, altrimenti regaliamo il paese e il Colle a Salvini”. Ma l’ex premier chiede il sostegno del progetto Sblocca Cantieri.

Indaga la procura militare di Roma sull’appartamento di servizio assegnato all’ex ministra della Difesa, Elisabetta Trenta. Alloggio che ha mantenuto anche al termine del suo incarico dopo la riassegnazione della casa al marito militare. 180 metri quadri per poco più di 500 euro al mese. Dopo le polemiche, Trenta si è dovuta arrendere, e ha deciso di abbandonare l’appartamento lanciando accuse di gogna mediatica.

Ilaria Cucchi ha deciso di querelare Matteo Salvini per le parole pronunciate dopo la condanna dei due carabinieri per l’omicidio del fratello Stefano Cucchi, fermato dieci anni fa per droga. “Non chiedo scusa. Questo caso dimostra che la droga fa male”, aveva dichiarato il leader leghista a margine della sentenza. Ilaria Cucchi si aspettava un messaggio di scuse che non è arrivato. E ora procederà con la querela.

Salvini intanto è indagato per la vicenda della nava di migranti OpenArms. I pm di Agrigento ipotizzano reati di sequestro di persona e omissione di atti d’ufficio. “Rifarei tutto. Un’altra medaglia per me” , commenta l’ex ministro dell’Interno.

Omicidio della giornalista Caruana Galizia. A Malta è stato arrestato un sospetto intermediario che potrebbe aver messo in contatto assassino, mandanti e gli uomini che si sono procurati l’esplosivo, utilizzato per uccidere la reporter nell’ottobre 2017.

Italia esagerata contro l’Armenia. Il match di qualificazione agli europei 2020 si è concluso ieri sera per 9 reti a 1. Gli azzurri erano già qualificati e si portano avanti con dieci vittorie su dieci, trentatrè gol fatti e quattro subiti. Sale la fiducia per la formazione di Roberto Mancini. In un sondaggio di Repubblica, i lettori confidano in una nazionale di calcio almeno da semifinale per i prossimi campionati che si svolgeranno in dodici città europee.

Tags from the story
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *