La app per il turismo green a Torino

Visitare Torino in modo sostenibile e responsabile, attraversando “i più bei circuiti cittadini a piedi e in bici”. Percorrere oltre 190 chilometri di piste ciclabili dell’area urbana e metropolitana tra le bellezze architettoniche e storiche della città. Da oggi tutto questo sarà possibile con CityAROUND, l’applicazione gratuita sviluppata da Panorami Elettronici che permette di organizzare in piena autonomia il proprio giro turistico cittadino, rigorosamente a basso impatto.

La nuova guida digitale per smartphone e tablet consente di immergersi nel patrimonio culturale e paesaggistico della città attraverso circuiti tematici e percorsi ad anello da percorrere a piedi o in bicicletta, ma anche la prenotazione di voli, transfer e hotel fino al noleggio delle biciclette. CityAROUND, sviluppata in collaborazione con Turismo Torino e Provincia, ToBike e Federagit Piemonte, si propone di coniugare la valorizzazione del territorio e il turismo green, il tutto in una prospettiva internazionale.

Ma attenta alla tradizione, come ricorda la frase in dialetto torinese in copertina: “Turinèis: scot-me, dëscaria costa “aplicassion” e va a fé ‘n gir ëdcò ti; al saba o la duminica dòp-mesdì, quand ch’a-i é ‘l sol. A son pròpi bej gir, a pé e an bici për Turin. E peui a costa gnente, a l’é ròba “sostenibil, ecològica”, me ch’a va ëd mòda adess… an pì quand at rivran dj’amis da fòra, tij pòrte a fé ‘n gir ëdcò lor e ti ‘t fas toa bela figura!“.

“L’obbiettivo principale – spiega Alberto Sacco, assessore al Turismo e al Commercio della Città di Torino – è quello di copiare e raggiungere le realtà turistiche mondiali più all’avanguardia, che incentivano questa modalità di promozione della città. Il turismo tramite app apre un mondo di opportunità che Torino non può e non deve farsi sfuggire, soprattutto in vista del quinquennio di Atp Finals di Tennis che porteranno in città persone da tutto il mondo”.
Un progetto realizzato grazie alla collaborazione e al supporto tecnologico di Synesthesia e Global Business Solution.

Durante la conferenza stampa di presentazione presso il Circolo dei lettori è stata anche annunciata la partecipazione del Comune di Torino al Premio Capitale Europea del Turismo Smart e CityAROUND sarà uno dei progetti su cui l’amministrazione punterà maggiormente per assicurarsi l’ambito riconoscimento.

Il sito (www.cityaround.it) sarà consultabile dal 5 luglio.

FEDERICO CASANOVA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *