I viaggi di Futura – Casale Monferrato contro il killer silenzioso

È stato definito il killer silenzioso: in forma di fibre e polvere sottilissima l’amianto, o asbesto, si è depositato per anni sulle superfici, e nei polmoni delle persone, senza essere visto. A Casale Monferrato le lavorazioni della Eternit hanno portato, finora, alla morte di 2500 persone. Ma la città in Provincia di Alessandria non si arrende e porta avanti una strenua battaglia contro il mesotelioma: nel reportage di Adriana Riccomagno la voce di chi è affetto dalla patologia, dell’Associazione Familiari Vittime Amianto (Afeva), e dell’oncologa Federica Grosso, responsabile struttura mesotelioma dell’Azienda Ospedaliera Santi Antonio e Biagio Alessandria.

Ascolta “Casale Monferrato contro il killer silenzioso” su Spreaker.

ADRIANA RICCOMAGNO
https://widget.spreaker.com/widgets.js

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *