Stefano Geuna è il nuovo rettore dell’Università di Torino

Stefano Geuna è il nuovo rettore dell’Università degli Studi di Torino. Ha battuto lo sfidante, l’econometrico Alessandro Sembenelli con 1066 voti contro 931. Geuna, docente di anatomia generale, guiderà l’ateneo per i prossimi sei anni con la prorettrice Giulia Carluccio, professoressa del Dams.
Succede al giurista Gianmaria Ajani, che termina così il suo mandato.

Le dichiarazioni di Geuna: “Sono molto felice della vittoria, è stata una campagna elettorale molto interessante perchè basata sui contenuti, ringrazio l’altro candidato Sembenelli”.

La prorettrice Carluccio: “L’emozione è forte, come è forte il senso di responsabilità che ne deriva”.

Il direttore del dipartimento di scienze cliniche e biologiche Stefano Geuna ha 59 anni, è un ricercatore del Nico, l’Istituto di Neuroscienze Cavalieri Ottolenghi. E membro della Società italiana di Anatomia e di Neuroscienze.

Si è votato ieri, dalle 8.30 alle 19, e oggi dalle 8.30 alle 15, in sette sedi dislocate in tutta la città. Alle urne professori in carica, ricercatori, personale tecnico-amministrativo e rappresentanti degli studenti.

La sindaca Chiara Appendino ha espresso su Twitter il suo pensiero: “Le mie congratulazioni e auguri di buon lavoro al neo Magnifico Rettore di Unito, Stefano Geuna. Sono certa che proseguiremo con profitto le tante collaborazioni tra Università e Città”.

VINCENZO NASTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *