15 febbraio 2019: il mondo alle 12.30

Una denuncia che arriva dalla Corte dei Conti. Secondo il procuratore generale Alberto Avoli, l’Italia non dispone di un patrimonio infrastrutturale adeguato al suo sistema economico e produttivo”. E questo, ha aggiunto, pesa sulla qualità di vita dei cittadini. Avoli ha anche sottolineato che il 2019 e gli anni successivi “si presentano non facili per il governo dei conti pubblici”.

Segnale di distensione nello scontro tra Francia e Italia. È previsto per oggi il rientro a Roma dell’ambasciatore francese, richiamato da Parigi dopo le polemiche sull’incontro tra Di Maio e i gilet gialli e sul controllo delle frontiere. La ministra per gli affari europei Nathalie Loiseau ha dichiarato: “I leader italiani si sono rammaricati. L’Italia ha bisogno della Francia”

Ieri il governo ha rimandato l’esame della proposta di legge sulla autonomia differenziata per Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna- Troppi i punti critici del testo e disaccordo crescente sul tema tra Lega e 5Stelle.

Malore ieri notte per il fondatore della Lega Nord Umberto Bossi. il senatur attualmente è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Varese. secondo i medici non è in pericolo di vita. Il presidente della Lombardia Fontana lo ha visitato. Uscendo ha riferito che non risultano danni neurologici.

Continuano le proteste dei pastori sardi, ieri durante il tavolo organizzato al Viminale, Il ministro Matteo Salvini ha proposto un aumento del prezzo a 70 centesimi al litro, oltre a uno stanziamento di 44 milioni per il ritiro del prodotto in eccedenza, ma la mediazione non è andata a buon fine. Food di Coop ha manifestato la volontà di pagare il prezzo richiesto dai pastori di 1 euro al litro.

Confisca di beni che ammonta a oltre 9 milioni di euro per l’ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi. Lusi era stato condannato in via definitiva nel dicembre del 2017 per appropriazione indebita, aveva infatti distratto fondi al partito per svariati milioni con un sistema di false fatturazioni tramite società a lui riconducibili.

Il Tesoro e le Ferrovie dello Stato potranno possedere più del 50% delle azioni del consorzio per la nuova Alitalia che dovrebbe delinearsi entro fine marzo. Lo ha detto ieri il ministro dello Sviluppo Luigi Di Maio dopo l’incontro con i sindacati, spiegando che la partecipazione è a garanzia dei diritti dei lavoratori.

Spagna. Dopo la bocciatura della legge di bilancio da parte del parlamento di Madrid, il premier socialista Pedro Sanchez si arrende: si va ad elezioni anticipate. La data fissata è  il prossimo 28 aprile.

Un mese dopo toccherà all’Europa andare al voto e i primi sondaggi registrano un possibile forte calo di partito socialista e partito popolare. Per la prima volta, rischiano di non raggiungere una maggioranza in aula. in crescita i sovranisti che non hanno però i numeri per una coalizione alternativa.

Lo sport. È stata presentata oggi la nuova Ferrari SF90 di Formula 1, l’auto alla quale la scuderia di Maranello affida la riscossa. Rosso meno acceso e linee essenziali.  “Non vedo l’ora di partire”. ha detto un entusiasta Sebastian Vettel, quest’anno affiancato da Leclerc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *