Cibo ed informazione: l’obiettivo della 4° edizione del “Festival del Giornalismo Alimentare”

Arrivato alla quarta edizione, il Festival del Giornalismo Alimentare si presenta ai nastri di partenza con una conferenza stampa a Palazzo Biraghi. Il Festival, che si terrà dal 21 al 23 febbraio presso il centro congressi Torino Incontra, si pone come accordo tra due aspetti centrali nella cultura torinese: l’alimentazione e l’informazione.

“L’opinione pubblica segue attentamente le dinamiche sul tema alimentare – ha spiegato Massimiliano Borgia, il direttore del festival –  cercando informazioni maggiori su cosa mangiare, nel rispetto sia della loro salute, ma anche delle loro scelte etiche”. Tra i temi centrali del festival l’e-commerce basato sul cibo: “È fondamentale discutere su come rendere più disponibili le informazioni al consumatore che acquista sul Web – ha continuato Borgia –  affidandosi a professionisti dell’informazione che mostrino le certificazioni di sicurezza applicate al prodotto”.

La seconda macro-area sarà informativa, con 140 relatori nei 3 giorni, che dovranno discutere sulla formazione del giornalista sui temi alimentari ed ambientali a partire dalle microplastiche, un argomento al centro delle politiche internazionali.

VINCENZO NASTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *