“La rivincita di Casale”, un docufilm per non dimenticare

Casale
La presentazione del documentario al Circolo della Stampa

“Bisogna essere onesti e usare bene le parole. Bisogna continuare a raccontare per mantenere viva la memoria, anche se si è stanchi di parlare di certe cose”. La giornalista de La Stampa di Alessandria Silvana Mossano spiega così come si affronta da professionista e da persona coinvolta direttamente una storia tragica ed esemplare come quella dell’Eternit a Casale Monferrato.

Ieri sera – 20 febbraio – al Circolo della Stampa di Torino è stato presentato “La rivincita di Casale”, documentario-inchiesta di Rosy Battaglia, impegnata da tempo nel giornalismo civico. “Si tratta di una restituzione alla gente di Casale Monferrato – ha spiegato Battaglia – per ricordare il dramma del mesotelioma da amianto e la forza di una città che è diventata un simbolo della lotta contro la contaminazione ambientale in tutta Italia”.

Le interviste alle giornaliste Rosy Battaglia e Silvana Mossano

DAVID TRANGONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *