OlymPills, la macchina del tempo dei Giochi Invernali

OlymPills è il racconto video delle 23 edizioni dei Giochi Olimpici invernali

C’era una volta un fruttivendolo italiano che vinse la medaglia d’oro lanciandosi per una pista ghiacciata a testa in giù. E fu merito di una cassa di Chianti. E uno svedese di bianco vestito che sfidò e vinse il caldo dell’inverno svizzero. E quel pugile che vinse nel bob lo conoscete? OlymPills raccoglie in sessanta secondi ognuna delle 23 edizioni dei Giochi Olimpici invernali: i personaggi più stupefacenti, le imprese impronosticabili, le cadute e le vittorie, dal 1924 al 2018. Da Chamonix a PyeongChang.

PUNTATA 23: PYEONGCHANG 2018

PUNTATA 21: SOCHI 2014

PUNTATA 21: VANCOUVER 2010

PUNTATA 20: TORINO 2006

PUNTATA 19: SALT LAKE CITY 2002

PUNTATA 18: NAGANO 1998

PUNTATA 17: LILLEHAMMER 1994

PUNTATA 16: ALBERTVILLE 1992

PUNTATA 15: CALGARY 1988

PUNTATA 14: SARAJEVO 1984

PUNTATA 13: LAKE PLACID 1980

PUNTATA 12: INNSBRUCK 1976

PUNTATA 11: SAPPORO 1972

PUNTATA 10: GRENOBLE 1968

PUNTATA 9: INNSBRUCK 1964

PUNTATA 8: SQUAW VALLEY 1960

PUNTATA 7: CORTINA D’AMPEZZO 1956

PUNTATA 6: OSLO 1952

PUNTATA 5: ST. MORITZ 1948

PUNTATA 4: GARMISCH PARTENKIRCHEN 1936

PUNTATA 3: PLACID LAKE 1932

PUNTATA 2: ST. MORITZ 1928

PUNTATA 1: CHAMONIX 1924

VALERIO BARRETTA
MARCO GRITTI
CORINNA MORI
ARMANDO TORRO
DAVID TRANGONI
Tags from the story
, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *