Al via “Concentrica”: il contenitore di arti alla sua quinta edizione

Concentrica, la rassegna di teatro, circo e danza a cura del Teatro della Caduta, apre il sipario il 15 novembre al Ccc.to. L’ex birrificio Metzger sarà il palco d’apertura per la quinta edizione dell’evento, in una veste completamente rinnovata. Il sistema di spettacoli toccherà vari punti della città, ma questa volta uscirà anche dai confini torinesi con l’aggiunta del Teatro Akropolis di Genova e del Teatro comunale di Ventimiglia.

Non solo Torino, quindi, ma Piemonte e Liguria: quattordici realtà si esibiranno in un circuito itinerante che va da Asti a Vercelli, passando per Novara ed Alessandria.

L’iniziativa si trasforma in un festival di cinque giorni tra i vari teatri torinesi che aderiscono all’evento, con una direzione artistica della rete. Il festival in questo modo dà al pubblico e agli operatori nuove possibilità: per gli spettatori quella di scoprire la nuova scena artistica italiana, mentre per i partner e operatori dei due territori quella di scegliere alcuni titoli da programmare per le stagioni future.

Non solo arte, cibo e musica ma anche riflessioni sui temi legati alle innovazioni negli spettacoli dal vivo e tavoli di collaborazione e di analisi del panorama delle arti performative. Aperitivi, feste e discussioni faranno da contorno alla serie di eventi per la nuova veste di Concentrica che si propone di portare al centro del panorama piemontese le nuove realtà artistiche nazionali.

MASSIMILIANO MATTIELLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *