Giovanni Boccia Artieri: “Il digitale scardina i muri delle scuole”

di Valerio Barretta e Romolo Tosiani

Parte da Torino il Roadshow 2017 della Ludoteca del Registro.it, il primo di una serie di convegni sul rapporto tra scuola e tecnologia. L’appuntamento era all’Environment Park di via Livorno.
Giovanni Boccia Artieri, sociologo dell’Università di Urbino “Carlo Bo” esperto di linguaggi dei media era uno dei relatori del panel. Il progetto Ludoteca del Registro è attivo dal 2012 e continua a portare nelle scuole italiane proposte di formazione dedicate alla cultura digitale, tra cui la nuova app Internetopoli, che offrirà agli insegnanti un percorso dedicato ai temi della Rete. L’obiettivo sarà trovare un punto di incontro tra il mondo burocratizzato della scuola e quello fluido del web.

Tags from the story
, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *