Futura incontra il futurismo

di Corinna Mori e Romolo Tosiani

Il museo Accorsi-Ometto inaugura la mostra “Dal futurismo al ritorno all’ordine”. La curatrice Nicoletta Colombo ci racconta come l’arte sia sempre un messaggio politico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *