Torino, si rompe un tubo dell’acqua e si apre un cratere

A Torino in viale Thovez un tubo si è rotto realizzando un cratere per la strada
A Torino in viale Thovez un tubo si è rotto realizzando un cratere per la strada
di Emanuele Granelli e Cristina Palazzo

Una giornata movimentata in viale Thovez a Torino, dove intorno alle 6 di questa mattina la rottura di un tubo dell’acqua ha causato una voragine di circa 5 metri di diametro al centro della strada. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e gli operai della SMAT, società che gestisce la rete idrica, insieme ai tecnici dell’Italgas e dell’Ireti che hanno effettuato un sopralluogo sulle condutture. Diversi ma ridotti i disagi registrati dai residenti che hanno dovuto far i conti con la chiusura, almeno fino a domani, del traffico da Corso Lanza a via alla Villa Quiete e con l’allagamento delle cantine. «Siamo ancora senza acqua – ha spiegato un membro del personale dell’istituto di credito Cariparma in via Thovez – qualche utente si è lamentato ma nonostante questo abbiamo lavorato normalmente». Problemi anche sul trasporto pubblico: sono state deviate le linee Gtt 52, 53 e 70. In tarda mattinata, a monitorare la situazione è arrivato anche l’amministratore delegato di SMAT, Paolo Romano: «Per quanto riguarda i problemi sulla rete idrica entro domani sarà tutto risolto mentre per le fognature i tempi saranno più lunghi». Un déjà-vu per i residenti della zona che già due anni fa avevano assistito al cedimento di una tubatura nell’adiacente corso Lanza.

Tags from the story
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *